Il tessuto punto milano che cosa è? Spesso si sente questa espressione ma non tutti sanno realmente di cosa stiamo parlando. Cerchiamo di dare una definizione di questo materiale per la sartoria per poi scendere nel dettaglio di quali sono le possibili applicazioni.

Il tessuto punto milano tipicamente viene definito come un tipo di jersey: parliamo quindi di un tessuto e non di un filato, ovvero una materia prima. Per jersey o gelso all’italiana tipicamente si intende:

una stoffa a maglia rasata che presenta caratteristiche di elasticità in lunghezza ed in larghezza.

Ci sono dei casi specifici in cui, se vengono utilizzate lavorazioni cosiddette A Catena la stoffa presenta eccellenti caratteristiche di indemagliabilità: in altre parole se vengono bucati o un filo inavvertitamente si rompe, è più difficile che la stoffa si smagli.

Il jersey punto milano quindi, oltre a presentare le caratteristiche che abbiamo descritto sopra, ha una caratteristica in più: presenta due facce identiche. In altre parole non è possibile individuare la faccia interna ed esterna di una pezza di tessuto.

Il tessuto punto milano viene realizzato utilizzando come materiale lana, acrilico o dei misti fino al cotone: solitamente si tende ad aggiungere anche dell’elastano per migliorare la vestibilità. 

Si vedono Abiti punto milano da uomo così come dei pantaloni, ma quali sono le possibili applicazioni nel campo dell’abbigliamento donna? Di norma si tendono a reaizzare dei pantaloni, ma da J Elle abbiamo trovato un capo davvero unico che fin’ora non avevamo visto spesso se non sulle passerelle di grandi stilisti: la Giacca Punto milano.

Come è possiile vedere nella foto parliamo di una giacca destrutturata: quindi senza spalline che comunque possono essere messe a parte. Il modello sfrutta al massimo le caratteristiche del tessuto milano esasperandone il concetto: la giacca infatti non è dotata di baveri né tantomeno di bottoni ed asole il che la rende una giacca perfettamente simmetrica a meno delle cuciture interne.

Ci sono altre accortezze che descriviamo meglio nella pagina dedicata alla giacca punto milano come la lunghezza ed i colori, ma vi anticipiamo che il risultato è assolutamente unico: grazie anche ad una attenta scelta del cartamodello si ottiene una giacca elasticizzata, estremamente durevole nel tempo e che veste davvero benissimo.

Un pensiero su “Tessuto Punto Milano

  1. Pingback: Giacca in tessuto punto milano: outfit smart casual - J.elle Via Scarlatti 207

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *